Make your own free website on Tripod.com
Suiseki Giapponese

Classificazione

(Pietre Giapponesi Di Osservazione)

Uso spesso scambievolmente le parole "pietra d'esame" e "suiseki". Il motivo per questo è semplicemente perché l'arte giapponese di Suiseki è la pietra angolare per le pietre occidentali di osservazione. Essenzialmente, molti di noi si sono sviluppati consumanti il suiseki come l'unico termine per tali pietre. I test di verifica giapponesi di suiseki hanno costituito la base per la definizione delle caratteristiche buone e difettose delle nostre pietre. Suiseki è egualmente il linguaggio internazionale per le pietre di osservazione - i termini sono usati nel mondo intero. 

Quale nome usate, la funzione chiave per ciascuna di queste forme di arte è il suggestability delle pietre. Vere pietre di osservazione o di suiseki "suggerisca" qualcosa al visore, non essere una rappresentazione miniatura precisa dell'oggetto. 

In loro libro, arte giapponese di apprezzamento di pietra; Suiseki ed il relativo uso con Bonsai , il Dott. Covello ed il sig. Yoshimura discutono i sistemi classici del suiseki di raggruppamento. In questi sistemi pietre sono raggruppate da figura , dal modello di superficie , di colore , o dal punto d'origine . Alcuni collettori giapponesi usano soltanto uno di questi sistemi, mentre altri usano una combinazione di vari. Personalmente, gradisco sempre sapere dove le pietre provengono dalla speranza che posso chiamata giorna che zona e ricerca dei miei propri. 

Uso i loro sistemi come la base per la ricerca che ho fatto per determinare i vari tipi riconosciuti di pietre. Ulteriormente, ho trovato altri tipi di pietre o di sub-classificaziones in Suiseki di Melba L. Tucker & pietre di osservazione, una prospettiva americana e nell'attesa da scoprire , la pubblicazione trimestrale di osservazione della società nordamericana della pietra, stampata da Jim Hayes. In alcuni casi egualmente ho creato un subclassification per descrivere una pietra unica specifica (per esempio, sankeishi-seki). 

Prima dell'inizio, è meglio avere certa comprensione dei termini giapponesi suiseki-relativi generali. Ciò che segue è una lista corta. 

dai (basamento, cremagliera o resto)

daiza (basamento o base del montaggio della forma)

doban (metallo, solitamente bronze poco profondi, cassetto senza fori nella parte inferiore)

gata (figura o a forma di)

ishi (pietra)

jiita (schede sottili del legno duro disposte sotto il suiseki (o il bonsai) per visualizzazione)

kei (paesaggio)

san (montagna)

seki (pietra)

sui (acqua)

suiban (cassetto di ceramica poco profondo senza fori nella parte inferiore) 


   CLASSIFICAZIONE PER SHAPE

Quando le pietre sono classificate per figura, ci sono due secondario-classificazioni primarie. Le pietre possono essere pietre sceniche di paesaggio (funzioni naturali del paesaggio) o possono essere pietre dell'oggetto (vivendo e creazioni artificiali).

Keijo-seki di Sansui kei-seki/Sansui (pietre sceniche di paesaggio). Le pietre in questa categoria suggeriscono le scene naturali di paesaggio che troveremmo in natura.

- Yamagata-ishi (pietre della montagna). Queste pietre possono assomigliare ad una singola montagna o a parecchie montagne. Anche se le pietre di vicino-vista e distanti della montagna sono la classificazione secondaria più importante, le montagne possono anche essere identificate in altri modi quale dal numero di picchi.

    -- Toyama-ishi/Enzan-seki (pietre distanti della montagna). Assomigli alle montagne guardando da una distanza grande.

    -- Kinzan-seki (Vicino-vista effettua le pietre). Questi compaiono come le montagne hanno osservato sulla fine.

    -- Koho-seki (pietre del Singolo-picco). Montagne con soltanto un picco.

    -- Soho-seki (pietre del Doppio-picco). Compaia come due montagne, o singola montagna con due picchi.

    -- Sampo-seki (pietre del Triplice-picco). Montagne con tre picchi separati.

    -- Rempo-seki (pietre della gamma della montagna). Queste pietre rappresentano una gamma di montagne piuttosto che una singola montagna con uno o più picchi separati.

    -- Seigaku-seki (pietra robusta della montagna). Queste sono pietre della montagna che hanno caratteristiche che rendono loro lo sguardo eccessivamente robusto.

    -- Sekkei-ishi (pietra Neve-coperta della montagna). Pietre della montagna che hanno neve come i minerali al peak(s) o dai loro lati.

- Taki-ishi (pietre della cascata). Queste pietre assomigliano ad una montagna con una o più cascate. La cascata è suggerita da una striatura di minerale bianco che deriva vicino alla parte superiore della pietra e che scende la parte anteriore. Se la cascata compare da entrambi i lati della pietra solitamente non è considerato una buona pietra. Ci sono parecchi tipi specifici di cascate che sono riconosciute.

    -- Itodaki-ishi (pietre della Filett-cascata). Suggerito da una riga sottile quarzo-come di materiale che funziona giù la parte anteriore della pietra.

    -- Nunodaki-ishi (pietre della Foglio-cascata). Questi hanno righe più generali di materiale di colore chiaro scendere la facciata frontale della pietra.

    -- Karedaki-ishi (pietre asciutte della cascata). Queste sono pietre che hanno marcature definite che suggeriscono una cascata che si è asciugata in su.

    -- Yamagata-taki-ishi (pietre della cascata della montagna). Tali pietre fanno fronte alle richieste di base delle pietre della montagna con la caratteristica aggiunta di una o più cascate che compaiono sulle loro superfici anteriori.

    -- Keiryu-seki (pietre del Montagna-flusso). Il suggerimento di un flusso della montagna compare come se funzionando attraverso un gorge o una valle. L'effetto è aumentato se ci è una vena minerale bianca che funziona avanti dove il flusso sarebbe. Tali pietre sono più ideali se il flusso funziona diagonalmente attraverso la pietra, piuttosto che dalla parte anteriore alla parte posteriore.

- Dan-seki/Dan-ishi (pietre del plateau). Le pietre del plateau suggeriscono un hillside a terrazze o una serie di punti piani che aumentano verso una scogliera. Una pietra classica avrebbe almeno tre punti, che varierebbero di lunghezza. L'aumento fra ogni punto dovrebbe essere verticale o quasi verticale.

- Shimagata-ishi (pietre dell'isola). Mentre il nome implica, queste pietre assomigliano ad un'isola che aumenta dall'acqua. Sono tradizionalmente basse di l'altezza ed idealmente hanno caratteristiche che suggeriscono i coves o gli ingressi. Queste pietre sono visualizzate normalmente in un suiban o in un doban riempito di sabbia o di acqua per aumentare l'immagine dell'isola della pietra.

- Doha-seki/Doha-ishi (pietre del pendio). Queste pietre suggeriscono la Rolling Hills di una pianura o di un pendio che aumenta delicatamente verso una collina.

- Isogata-ishi (pietre del puntello). Tali pietre sono solitamente poco profonde e suggeriscono uno shoreline roccioso. Ci sono due sottocategorie primarie.

    -- Araiso/Araiso-ishi (pietre del reef). Pietre di massima che suggeriscono un reef o un banco dentellato.

    -- Hirasu/Hirasu-ishi (pietre di Sandbar). Pietre lisce che suggeriscono una spiaggia sandbar o calma.

- Misaki-ishi (pietre del cape)

- Mizutamari-ishi (pietre di Waterpool). Queste pietre hanno depressioni che suggeriscono gli stagni o gli stagni della montagna. La pietra porosa che non permette che la parte dello stagno della pietra sia riempita di acqua non è stimata. Le pietre il più altamente stimate dello stagno sono quelle con lo stagno circondato da una o più montagne ben formate.

- Tamari-ishi (pietre del lago o dello stagno). Questi sono simili alle pietre di waterpool a meno che le depressioni suggeriscano i laghi o gli stagni più profondi che i waterpools più poco profondi.

- Mizutame-ishi (pietre di Waterpuddle). Simile alle pietre di waterpool, queste abbia depressioni molto poco profonde che tengono l'acqua.

- Iwagata-ishi (pietre litoranee della roccia). Queste pietre suggeriscono un high, linea costiera rocciosa vento-profonda; una roccia in mare aperto alta e approssimativamente a forma di; o una scogliera ripida all'estremità di una penisola. Le pietre con i giacimenti minerari bianchi alla loro base sono particolarmente stimate, poiché queste marcature suggeriscono le onde che si rompono contro le scogliere.

- Dokutsu-ishi (pietre della caverna). Le cavità e le cavità in queste pietre assomigliano alle caverne, alle spelonche o ai grottos. La caverna è suggerita idealmente da una cavità profonda e scura, l'estremità di cui non può essere vista. Le pietre della caverna ammirate sono quelle dove la caverna fa pendere acutamente il a sinistra o la destra.

- Yadori-ishi (pietre del riparo). La figura concava di queste pietre suggerisce un riparo poco profondo o un rifugio provvisorio costituito da una scogliera sporgentesi. Essere classificato come pietra del riparo, il pavimento del riparo dovrebbe essere almeno parzialmente visibile.

- Amayadori-ishi (pietre del Pioggia-riparo). Questi sono essenzialmente gli stessi come le pietre salvo che voi del riparo possiate più facilmente immaginare il riparo proteggere dalla pioggia.

- Domon-ishi (pietre del traforo). Il foro o i fori in queste pietre suggerisce un traforo di pass-through o un arco naturale. Tradizionalmente, il traforo passa completamente attraverso la pietra. 

  Keisho-seki (pietre dell'oggetto). Le pietre in questa categoria assomigliano agli oggetti connessi molto attentamente con la natura. Le pietre più fini non copiano esattamente l'oggetto, ma lo suggeriscono attraverso alcune righe e forme sottili. Ci sono otto categorie tradizionali sotto questa intestazione.

- Yagata-ishi (Casa-a forma di pietre). Queste pietre suggeriscono i vari tipi di case rustic. L'enfasi qui è "su rustic". Una pietra che assomiglia ad una sede americana tipica, anche se potenzialmente interessante, non sarebbe non considerare come un suiseki. O certamente non uno di valore.

    -- Kuzuya-ishi (pietre della Thatched-capanna). la Thatched-capanna lapida la forma una categoria particolarmente importante presso questo gruppo. La pietra ha Nel migliore dei casi un tetto arrotondato o triangolare sporgere e un centro corroso o messo. Se la pietra sembra avere colonne tenere in su il tetto, è stimata normalmente.

- Funagata-ishi (Barca-a forma di pietre). Queste pietre assomigliano ai tipi differenti di barche, compreso le navi di navigazione di legno, di rowboats e di houseboats.

- Hashi-ishi (Ponticello-a forma di pietre). Mentre il nome suggerisce, queste pietre assomigliano ad un ponticello di pietra o di legno.

- Dobutsu-seki (Animale-a forma di pietre). Tutta la pietra che assomiglia ad un animale entrerebbe in questa categoria.

- Torigata-ishi (Uccello-a forma di pietre). Questo gruppo delle pietre assomiglia agli uccelli reali e mythcal.

- Mushigata-ishi (Insetto-a forma di pietre). La maggior parte dei oggetti popolari all'interno di questa categoria sarebbero farfalle, libellule, grilli e grasshoppers.

- Uogata-ishi (Pesce-a forma di pietre). Anche se tutti i pesci appartengono in questa categoria, il koi ed il goldfish sono particolarmente stimati dai collettori.

- Sugata-ishi/Jimbutsu-seki (Umano-a forma di pietre). Gli oggetti più popolari per queste pietre includono i pescatori, i coltivatori, i maidens, Buddha ed i monks buddisti. Le pietre che suggeriscono le parti del corpo umano egualmente sono incluse in questo raggruppamento.

- Sankeishi-seki (tre pietre degli oggetti). Queste pietre suggeriscono tre oggetti differenti una volta osservate dagli angoli differenti.

   CLASSIFICAZIONE PER COLOR

In questo suiseki del sistema sono classificati per il loro colore. Sono messi dall'altro suiseki dal loro colore profondo, sottomesso ed eccellente. La pietra è apprezzata sia per il relativo colore che che cosa il colore suggerisce (alba, dusk, notte, molla, tramonti). Le pietre di colore (Shikisai-seki) devono tranquillo rimanere estetiche ed indicative.

Kuro-ishi (pietre nere)

Maguro-ishi (pietre jet-black)

Aka-ishi (pietre rosse)

Ao-ishi-ishi (pietre blu)

Murasaki-ishi (pietre viola)

Ogon-seki (pietre Dorato-gialle)

Kinko-seki (pietre Giallo-rosse)

Goshiki-ishi/Goshiki-seki (pietre di Cinque-colore). Queste pietre sono tradizionalmente una miscela di rosso, di giallo e verde insieme il uno o il altro grigio, blu, viola, al bianco o al nero.

   CLASSIFICAZIONE PER SURFACE PATTERN

In questo suiseki del sistema sono classificati per i loro modelli di superficie. Pietre del modello (Mon'yo-seki; a volte Mon-seki) è messo dall'altro suiseki dai modelli di superficie notevoli costituiti dalle strutture della pietra, dai colori, dalle righe, dai minerali incastonati e da altre caratteristiche. I collettori giapponesi hanno preferito tradizionalmente i modelli connessi molto attentamente con la natura.

- Kigata-ishi (pietre del Pianta-modello). Letteralmente, pietre del albero-modello. I modelli di superficie su queste pietre assomigliano ad un albero, ad una pianta o alle parti di una pianta.

    -- Mori-ishi (pietre del Foresta-modello). Questi hanno modelli di superficie che assomigliano agli alberi numerosi, come foresta.

    -- pietre del Bonsai-modello (Bonsai-ishi). Queste pietre hanno un modello di superficie che assomiglia ad un albero e ad un POT di bonsai.

    -- Hanagata-ishi (pietre del Fiore-modello). I modelli su queste pietre suggeriscono i tipi di fiori. Due categorie di Fiore-modelli sono particolarmente stimate nel Giappone.

       ---Kikumon-seki/Kikka-seki/Kiku-ishi (pietre del Crisantemo-modello). I modelli su queste pietre suggeriscono il disegno radiale del fiore del crisantemo. Tali pietre altamente si considerano sia dai collettori americani che giapponesi. Il crisantemo è un simbolo orientale tradizionale di immortality.

       ---Baika-seki (pietre giapponesi del prugna-fiore-modello). Queste pietre hanno modelli che assomigliano ai fiori giapponesi della prugna.

       ---Nobara-ishi (pietre selvaggie del aumentare-modello). Queste pietre hanno modelli di superficie che suggeriscono le rose selvaggie.

    -- Migata-ishi (pietre del Frutta-modello). I modelli di superficie su queste pietre suggeriscono i tipi differenti di frutte.

    -- Hagata-ishi (pietre del Foglio-modello). I modelli di superficie di queste pietre suggeriscono i tipi differenti di fogliami del fiore o dell'albero.

    -- Kusagata-ishi (pietre del Erba-modello). Questi hanno modelli che suggeriscono i tipi differenti di erbe, compreso bambù e l'erba di pampa. 

  - Gensho-seki (pietre del Celeste-modello) queste pietre suggerisce gli oggetti differenti nel cielo di notte o di giorno.

    -- Tsukigata-ishi (pietre del Luna-modello). Queste pietre hanno le inclusioni o minerali incastonati che assomigliano alla luna.

    -- Higata-ishi (pietre del Sole-modello). Questi hanno le marcature o minerali incastonati che ricordano ad uno di una certa funzione del sole; regolazione, aumentando, o completamente visualizzato.

    -- Hoshigata-ishi (pietre del Stella-modello). La superficie picchietta di queste pietre ricorda ad uno delle stelle nel cielo. 

  - Tenko-seki (pietre del Espor all'aria-modello). Le pietre in questa sottocategoria ricordano ad uno del fenomeno riferito vario tempo. I tre identificati sotto sono il più comune, ma altri sono possibili.

    -- Amagata-ishi (pietre del Pioggia-modello). Queste pietre hanno le inclusioni o modelli che ricordano ad uno di azionamento della pioggia, scendenti solitamente ad angolo.

    -- Yukigata-ishi (pietre del Neve-modello). Le pietre in questo gruppo assomigliano ai vari modelli di cadere della neve.

    -- Raiko-seki (pietre del Alleggerimento-modello). Pietre solitamente scure con i giacimenti minerari bianchi che assomigliano ai bulloni del lampo che colpiscono attraverso il cielo. 

  - Chusho-seki (pietre del Astratto-modello). Anche se i modelli in questa categoria sono astratti, suggeriscono spesso un oggetto connesso molto attentamente con la natura.

    -- Tori-ishi (pietre del Tigre-banda-modello). Pietre con le strisce alternate di colore, suggerenti le bande di una tigre.

    -- Itomaki-ishi/Itogaki-ishi (pietre del Aggrovigli-rete-modello). Le righe crisscrossing sulla superficie di queste pietre suggeriscono spesso una rete da pesca aggrovigliata.

    -- Sudachi (pietre del Pozzo-contrassegno-modello). Queste pietre sono pockmarked con i pozzi molto piccoli o le depressioni. Il pozzo osserva come se siano state costituite dai piccoli aghi o tramite l'azione delle particelle della sabbia che macinano nella pietra.

    -- Jagure (pietre del Serpente-modello). Queste pietre hanno modelli curvanti ed avvolgenti sulla superficie che suggeriscono i movimenti writhing di un serpente.

    -- Moniri-ishi (pietre incastonate). Queste pietre hanno modelli astratti inclusi nella loro superficie che sono piacevoli ma non suggeriscono gli oggetti specifici. 

    CLASSIFICAZIONE PER IL PUNTO D'ORIGINE

Quasi tutti i collettori giapponesi e un numero crescere di collettori occidentali, classificano il suiseki per il loro punto d'origine; inoltre alcuni collettori e libri giapponesi usano soltanto questo sistema.

Posizioni nel Giappone che sono particolarmente famose come suiseki che raccoglie i luoghi .

Kamogawa-ishi (pietre del fiume di Kamogawa). La montagna del getto o le pietre distante nera del pendio ha trovato nel fiume di Kamogawa nella prefettura de Kyoto.

    -- Kurama-ishi (pietre di Kurama). L'isola marrone del granito, la montagna distante, o le pietre dell'oggetto hanno trovato intorno al fiume di Kamogawa, prefettura de Kyoto. Pietre inoltre grige o marroni del modello della Aggrovigli-rete del calcare.

    -- Kibune-ishi (pietre di Kibune). La montagna, la cascata, o le pietre grigio scuro o rossastro-viola del Montagna-flusso hanno trovato intorno al fiume di Kamgawa.

Setagawa-ishi (pietre del fiume di Setagawa). Pietre del modello nero della montagna, del pendio o della Tigre-banda intorno al fiume di Setagawa nelle prefetture de Kyoto e di Shiga.

Nachiguro-ishi (pietre di Nachiguro). Pietre jet-black del plateau o della montagna dalle montagne della prefettura di Mie.

Kamuikotan-seki/Kamuikotan-ishi (pietre di Kamuikotan). Pietre nere o blu-verde della montagna, del pendio, o del plateau dai fiumi e dai flussi della prefettura dell'Hokkaido.

Akadama-ishi di Sado (pietre rosse di Sado). Pietre rosse dell'isola o della montagna dalle montagne della prefettura de Niigata.

Ibigawa-ishi (stones)Black del fiume di Ibigawa, bluastro-nero, o pietre litoranee, dell'isola, di Waterpool, del riparo, o della cascata grige dai fiumi e dai flussi della prefettura de Gifu.

Sajigawa-ishi (fiume stones).Black di Sajigawa, bluastro-nero, o pietre litoranee, dell'isola, di Waterpool, del riparo, o della cascata grige dai fiumi e dai flussi della prefettura di Tottori.

Furuya-ishi (pietre di Furuya). Montagna nera o grigio-nera, cascata, Montagna-flusso, o pietre litoranee dalle montagne della prefettura di Wakayama.

Seigaku-seki (pietre di Seigaku). Montagna nera o grigio-nera, cascata, Montagna-flusso, o pietre litoranee dalle montagne della prefettura de Shizuoka.

Neodani-ishi (pietre di Neodani). Vari lapidano i tipi compreso le pietre del Crisantemo-modello della prefettura de Gifu. 

  Alcune posizioni negli Stati Uniti particolarmente famosi come suiseki che raccoglie i luoghi .

Sabaku-ishi (pietre del deserto)

Pietre del deserto di Mojave, California, S.U.A.

Pietre di Murphys, Murphys California, S.U.A. 

  Alcune posizioni in Italia particolarmente famosa come suiseki che raccoglie i luoghi .

Pietre di Ligurian, alpi di Ligurian, Italia. Calcare duro. Composizione geologica simile a Furuya-ishi. In italiano tali pietre si riferiscono a come 'Palombini 'a causa del loro colore blu-grigio simile ad un piccione (palombo).
NOTA: Come nota laterale, le pietre d'esame sono chiamate 'pietre viventi (le pietre vive) in Italia. - Marco Favero  

  Identificare di Suiseki. Secondo Covello e Yoshimura, la maggior parte dei collettori giapponesi del suiseki identificano le loro pietre usando uno o più dei sistemi di classificazione già descritte. Sono raramente tutti e quattro i sistemi usati. Quando più di un sistema è usato, identificare è fatto nel seguente ordine:

    Punto d'origine

    Modello di superficie

    Colore

    Figura

Un nome poetic è spesso incluso dopo l'ultimo nome di classificazione.

I collettori di Suiseki in altri paesi assegnano generalmente la meno importanza al punto d'origine della pietra e spesso i nomi classificatory della lista nel seguente ordine: figura, modello di superficie, di colore, punto d'origine e nome poetic. Le mie osservazioni delle mostre di suiseki indicano che la maggior parte di figura di uso di suiseki semplicemente o del modello americana della superficie come la classificazione, a volte aggiungente il punto d'origine. Poco suiseki americano ha nomi poetic, comunque il numero sta sviluppandosi. Quello è essenzialmente che cosa uso: nome poetic (se c'è ne), figura o modello della superficie (sia in inglese che in giapponese) e punto d'origine. Nel descrivere un'immagine di un suiseki egualmente aggiungo; dimensioni della pietra, composizione minerale una volta saputo, sorgente di legno del dai e chi ha intagliato il dai.

Oltre che i termini classificatory già celebri, il Dott. Covello ed il sig. Yoshimura hanno fornito quattro termini specializzati usati dai collettori del Japanese. Questi identificano le pietre ed il suiseki aumentati di importanza particolare.

Biseki (Lit., pietra bella): Questi non sono considerati suiseki allineare. Tuttavia, dovuto il loro rarity e bellezza, sono visualizzati nello stesso modo del suiseki e spesso sono indicati insieme al suiseki alle mostre. Biseki è pietre che sono state lucidate per aumentare la loro bellezza o colore naturale, o intagliato metta in evidenza una caratteristica particolare quale un modello incluso del fiore. Biseki non deve avere una figura indicativa.

Meiseki (Lit., pietra famosa): Queste sono le pietre più perfette in una categoria o in un altro. Tali pietre sono famose a causa delle loro qualità e bellezza eccezionali e sono estremamente rare.

Yuraiseki (Lit., pietra storica): Questo termine si riferisce a Suiseki o al biseki che è stato posseduto dalle persone storiche famose o che è associato con gli eventi storici notevoli.

Reiheki (Lit., spirito ripido della scogliera): Le pietre con le righe verticali taglienti, superfici altamente corrose, convoluted le forme ed i fori di pass-through. 

 



Di nuovo all'indice