Pagina Della Pietra Di Osservazione Di Jeffrey Holmes. Una pagina asiatica di arte che fornisce le informazioni, le immagini ed i collegamenti per quanto riguarda il suiseki, roccie dell'erudito, penjing, susok ed osservante le pietre; Glossario Coreano Di Susok
Make your own free website on Tripod.com
Coreano

Glossario Di Suseok

Trovo sempre che è utile creare un glossario per avere come riferimento quando studia qualcosa che sia nuovo a. Quello è esattamente il caso qui perché ho trovato le informazioni pochissime sulle pietre coreane di osservazione. Se chiunque che legge questo ha informazioni supplementari, sarei estremamente greatful per risposte.

Tutti i termini saranno elencati in ordine alfabetico. Alcuni termini coreani possono avere più di uno significare. Similmente, ci a volte sarà più di un termine coreano per una parola o un significato inglese. Questi sono stati riferiti quando notati.


Glossario

Bada. Mare (veda inoltre i hae).

Badadol. Le pietre hanno trovato lungo il mare o lungo le spiagge. (veda inoltre il haeseok.)

Bae. Pera orientale.

Baekupzildol. Pietra con superficie che assomiglia ad una pera orientale.

Bawikyungseok. Ciò è una pietra che assomiglia ad una roccia su una montagna o al seaside.

Cheomahyungseok. Una pietra con un riparo o una sporgenza come punto importante di osservazione.

Choosangseok.

Daepumseok. Daepum significa grande. Ciò è una grande pietra più di 45 centimetri nel formato.

Daezwa. Basamento di legno intagliato per visualizzazione di suseok. Zwadae inoltre chiamato.

Danbong-sanseok. Una singola pietra peak della montagna.

Danseok. Ciò è una pietra di punto, o una pietra solitamente che ha due o più pianure livellate.

Dhamhyungseok. Ciò è una pietra dello stagno. Fa circondare una depressione relativamente piccola da paesaggio della piccola scala. (veda inoltre il hosooseok.)

Dol. Pietra (veda inoltre il seok).

Dokyungseok (Sumhyungseok). Una pietra che assomiglia ad un'isola.

Dongkool-hyungseok. Una pietra che ha una caverna come punto importante di interesse.

Dongmoolhyungseok. Una pietra che assomiglia ad un animale.

Gagongseok. Le pietre che hanno modifica artificiale come taglio della rettificazione superficiale inferiore o per aumentare hwamoonseok (fiore-modellato) lapida. Goeseok. Una pietra che è curiosa o grotesque. Simile alle pietre cinesi originali con le perforazioni multiple o le pieghe.

Gol. Osso (veda inoltre il pia).

Golseok. Pietre che assomigliano alle ossa animali. (veda inoltre il piadol).

Googapseok. Pietre con le inclusioni bianche che riguardano la superficie di intervalli normali fra le righe. Assomigli alle coperture della tartaruga.

Hachun. Fiume (veda inoltre il kaang).

Hachunseok. Pietra del fiume. Le pietre hanno trovato in fiumi. (veda inoltre il kaangdol.)

Hae. Mare (veda inoltre il bada).

Haeseok. Le pietre hanno trovato lungo il mare o lungo le spiagge. (veda inoltre il badadol.)

Hosooseok. Questo suseok assomiglia ad un lago e dovrebbe fare circondare una depressione relativamente grande da paesaggio della grande scala. (veda inoltre il dhamhyungseok.)

Hwamoonseok. Una pietra con le inclusioni o il modello che assomigliano ai fiori.

Hyungsangseok. Una categoria di suseok con le figure che assomigliano alle creature viventi. Ha due sottocategorie; pietre che assomigliano agli esseri umani e pietre che assomigliano agli animali.

Inmoolhyungseok. Una pietra che assomiglia alle forme umane quale Buddha.

Jiphyungseok. Ciò è una casa-a forma di pietra.

Kaang. Fiume (veda inoltre il hachun).

Kaangdol. Pietra del fiume. Le pietre hanno trovato in fiumi. (veda inoltre il hachunseok.)

Kaseok. Una pietra di alta bellezza o qualità.

Keunsanseok. Queste pietre assomigliano alle viste vicine delle montagne. Sono spesso un colore più chiaro che il wonsanseok.

Kupzil. Superficie o pelle. (veda inoltre il pibu.)

Kwantongseok. Una pietra con uno o più trafori come punto importante di osservazione.

Kyunghokaang. Un fiume in Corea. Il fiume di Kyungho viene da un piccolo flusso in Zirisan (una montagna famosa per sanseok).

Kyungseok. Una categoria primaria di classificazione per le pietre coreane. "Kyung" significa il paesaggio naturale e "il seok" significa la pietra. Tali pietre assomigliano alle cose naturali quali le montagne, le isole, ecc.

Mooniseok. Una categoria di suseok che include i modelli o le inclusioni che assomigliano le pitture, i fiori, il calligraphy, ecc.

Moonjaseok. Una pietra con le inclusioni che assomigliano ai caratteri calligraphic coreani o cinesi.

Miseok. Pietra bella.

Myungseok. Pietra di masterpiece.

Namhankaang. Un fiume in Corea. Il fiume di Namhan è considerato come il luogo di raccolta più importante e più famoso nel paese. Namhankaangdol. Suseok ha trovato in ed intorno al fiume di Namhan.

Ongdalsaem. Una pietra che assomiglia ad una piccola molla ha trovato dai lati della montagna.

Pia. Osso (veda inoltre il gol).

Piadol. Pietre che assomigliano alle ossa animali. (veda inoltre il golseok).

Pibu. Pelle o superficie. (veda inoltre il kupzil.)

Pibudol. Pietra con una superficie molto speciale come punto importante di osservazione.

Pokposeok. Ciò è una pietra che ha le inclusioni o bianco che assomigliano ad una cascata.

Pyozunseok. Pyozun significa lo standard. Ciò è una pietra standard fra 15 - 45 centimetri nel formato.

Pyunwonseok. Pietra delle pianure. Questa pietra visualizza una pianura del livello con una montagna o una collina dal lato lontano della vista. (veda inoltre il topaseok.)

San. Montagna.

Sankyungseok. Pietra di Mountain View. Ci sono due sottocategorie; numero di picchi e di distanza di osservazione.

Sanseok. Le pietre hanno trovato in ed intorno a montagne.

Seok. Pietra (veda inoltre il dol).

SSangbong-sanseok. Una pietra montagne delle due o del doppio-picco.

Shiksok. Pietra decorativa. Lapidi che serv soprattutto per "l'ornamento visivo". A volte l'effetto ornamentale è aumentato intagliando i disegni del fiore nella relativa superficie.

Shinseoks. Pietre giovani (quelle recentemente raccolte). (veda il yangseok.)

Sopumseok. Sopum significa piccolo. Ciò è una piccola pietra più meno di 15 centimetri nel formato.

Suban. Il contenitore di ceramica si è riempito di sabbia o di acqua per visualizzazione naturale di suseok.

Suseok. Pietra naturale. Una pietra ha apprezzato per il relativo valore intrinseco. Ha usato osservare o per la meditazione. "il su" significa letteralmente la pietra del seok "e di lunga vita" di mezzi. Di conseguenza, il suseok significa la pietra longeva.

Taewhakaang. Il fiume di Taewha. Attraversa la città di Ulsan. Famoso per le pietre verde-colorate.

Topaseok. Ciò è una pietra che ha una piccola pianura vicino ad una o più montagne. (veda inoltre il pyunwonseok.) Whadae. Una base usata per visualizzazione convenzionale di suseok, sotto il daezwa o suban.

Wonsanseok. Mountain View distante. Queste sono solitamente pietre molto scure.

Yang. Consolidazione.

Yangseok. Alimentazione di una pietra giovane per rendere esso sembr più vecchio tramite l'innaffiamento, il mano-hand-rubbing e l'esposizione al sole.

Youngseok. Pietra orientale del drago.

Yungkaang. Il fiume di Yung. Un posto di raccolta famoso per suseok in Corea.

Yunsanseok. Pietra della gamma della montagna. Una pietra in questa categoria ha più di tre picchi della montagna ed assomiglia ad una serie di montagne.

Zayunseok. Cose che sono naturali o nel loro stato naturale. In Corea, soltanto lo zayunseok può possibilmente essere candidati per i suseoks.

Zirisan. Una montagna in Corea famosa per sanseok.

Zungwonseok. Poiché lo zungwon significa il giardino, uno zungwonseok è una pietra del giardino. In generale più in gran parte di una persona può trasportare dentro entrambe le mani.

Zwadae. Basamento di legno intagliato per visualizzazione di suseok. Daezwa inoltre chiamato.



RIFERIMENTI:

Rifugi, Dott. Byung Ju, articolo a Marco Favero. La maggior parte di questo materiale è stato estratto dall'articolo sul luogo del Marco ed è stato modificato in un glossario.

Hayes, James, attendente per essere scoperto, il bollettino della società nordamericana della pietra di osservazione, 1996-1999

Di nuovo all'indice