Make your own free website on Tripod.com



Raccolta Cinese Della Pietra

2001

Il sig. Liu Jian Jun di Schang-Hai ha scritto alla ms Chiara Padrini del presidente dell'università nazionale italiana di Bonsai e di Suiseki Ibstructors (IBS) ed ha spiegato la raccolta di pietra cinese corrente.

Nell'associazione de Schang-Hai, hanno vicino a 800 membri e ci è un totale oltre di 5.000 collettori serii a Schang-Hai da solo. La popolazione di pietra totale dell'accumulazione in Cina è oltre 5 milioni e l'aumento del 15-20% ogni anno.

In Cina, nessun delle pietre raccolte sono trovate dai collettori reali. Sono trovate da che cosa chiamano "coltivatori di pietra". Questa gente vive intorno alle zone di pietra dell'accumulazione e trovare le pietre è la loro professione primaria. Vendono le pietre ai commercianti locali o ai collettori conosciuti, o i collettori comprano le pietre dalla gente che locale conoscono. In molti casi, occorrerà ad un coltivatore di pietra un intero anno per trovare una singola buona parte e forse alcune pietre di qualità media. Ma il reddito ricevuto da queste pietre è ancora migliore del resto della pietra farmer's l'altro reddito. Considerando che il prezzo di vendita di vendita finale di molte pietre è nelle migliaia dei dollari, questo non sta sorpresendo. Ciò è egualmente uno dei motivi che i collettori cinesi possono avere pietre di qualità molto alta.

La maggior parte delle pietre dell'acqua del sig. Liu's non sono trovate in piccoli corsi d'acqua, sono trovate dai fiumi grandi in cui i tuffatori professionali li ottengono da 30-40 tester sotto l'acqua. Soltanto questi fiumi grandi con le correnti veloci produrranno le pietre di alta qualità con figura di merce che i collettori vogliono. Questo processo dell'acqua che porta via e che modella le pietre è chiamato "scultura dell'acqua" in Cina.

Il sig. Liu dichia che tutte le pietre cinesi sono "100% naturale nella figura e la natura". (questo è un cambiamento da molte pietre cinesi antiche che sono state perforate ed aumentato state per equilibrare il perforato, convoluted la natura delle pietre.) Il sig. Liu continua a dire che "i collettori cinesi sono molto rigorosi su questo [ pietre naturali effettuare ]. Alcuni nuovi collettori nell'ovest a volte tagliano la parte inferiore della pietra. In Cina, questo genere di pietra si classificherà come pietra "di Bonsai" e soltanto ha valore molto basso sia per l'accumulazione che per il mercato. Normalmente 10% del prezzo ha paragonato alla pietra naturale. I collettori cinesi prestano l'attenzione grande alla figura, alla qualità ed al colore delle pietre che raccolgono."

Scopra più ed osservi alcune delle pietre meravigliose attualmente su visualizzazione alle mostre a Schang-Hai e Shen Zhen andando alla ms Padrini's si siede http://www.padrini.it/liuingl.htm

NOTE: Penso che sia interessante che la maggior parte dei collettori di pietra cinesi non raccolgono le loro proprie pietre. So quel dentro il mondo, la Corea ed il Giappone occidentali là sono egualmente collettori che fanno questo, ma penso che la maggior parte dei collettori (fuori della Cina apparentemente) goda la ricerca delle pietre così come semplicemente la visualizzazione loro. Ho un libro da Taiwan che indica che egualmente godono la ricerca, così come preparare le pietre per la visualizzazione.

Relativo al suddetto commento, vorrei dire alcune parole circa la scultura dei basamenti. Senza molto conoscenza "di prima mano", sembra che molti collettori occidentali godono fare "il daiza" o i basamenti di legno intagliati per visualizzazione delle loro pietre. A molti di noi questa è una parte essenziale della pietra finale di osservazione o di suiseki e deve essere preparata completamente per complementare la pietra. Se non intagliamo i basamenti noi stessi, individuiamo un artigiano professionista che creerà uno alle nostre specifiche. La mia impressione è che questa è considerata oggi come una funzione trascurabile dell'arte in la maggior parte del mondo orientale. Anche se molti dei basamenti cinesi sono molto elaborati ed ovviamente prendono una quantità grande di sforzo creare, non ci è menzione del loro in letteratura orientale, a meno che il basamento sembri essere molto vecchio. Forse questo è giusto una percezione dovuto la mancanza di informazioni.


 Osservazioni?




RIFERIMENTI:

Padrini, Chiara, note da Liu, http://www.padrini.it/liuingl.htm/viaggio_en.htm/notes.htm/liuingl.htm/viaggio_en.htm/liuingl.htm/notes.htm, 2001

Liu, Jian Jun, invito di pietra matrice internazionale dei collettori e mostra, http://www.padrini.it/liuingl.htm/viaggio_en.htm/notes.htm/liuingl.htm/viaggio_en.htm/liuingl.htm/notes.htm/viaggio_en.htm, 2001




Al glossario della roccia dell'erudito         Alla classificazione della roccia dell'erudito


Di nuovo all'indice